I controlli di Apea

La programmazione di MAGGIO 2019 

Banzi il 2 maggio
Baragiano il 3 maggio
Senise il 6 e 7 maggio
Corleto Perticara                         dal 8 al 10 maggio        
Castelsaraceno il 13 maggio 
Castelluccio Superiore  il 14 maggio 
Balvano  il 15 maggio 
Trecchina  il 16 maggio 
Brienza  il 17 maggio 
Castelluccio Inferiore il 20 maggio 
Campomaggiore il 21 maggio 
Tramutola il 22 e 23 maggio 
Viggianello il 24 maggio 
Grumento Nova il 27 maggio 
Teana il 28 maggio
Spinoso il 29 maggio 

 

La programmazione di GIUGNO 2019 

Chiaromonte                               il 3 giugno                            
Gallicchio  il 4 giugno 
Lavello  dal 5 al 7 giugno 
Rionero in Vulture dal 10 al 18 giugno 
   
   
   
   
   
   

 

 

APEA effettuerà i controlli tramite i suoi tecnici specializzati che, muniti di tesserino di riconoscimento e preannunciati da comunicazione scritta, svolgeranno tale operazione.

Essa consiste nella verifica documentale e in un’analisi di combustione.

Al termine del controllo, i verificatori compileranno il “Rapporto di Prova” che attesterà l’effettivo stato di manutenzione dell’impianto, evidenziando le eventuali difformità.

All'atto della verifica occorre presentare la seguente documentazione:

a) Impianti con potenza < di 35 KW

• Dichiarazione di conformità completa degli allegati (impianti realizzati dopo il 1990) o dichiarazione di rispondenza

• Dichiarazione di funzionalità (impianti realizzati prima del 1990)

• Libretto d'impianto compilato in ogni sua parte

• Libretto d'uso e manutenzione della caldaia

b) Impianti con potenza > o uguale di 35 KW

• Dichiarazione di conformità completa degli allegati (impianti realizzati dopo il 1990)

• Dichiarazione di funzionalità (impianti realizzati prima del 1990)

• Libretto di uso e manutenzione

• Libretto di centrale compilato in ogni sua parte

• Cartello orari di centrale

• Certificato ISPESL

• Certificato Prevenzione Incendi per impianti con P>116KW

Visite: 5845